Denon Music Maniac, nuove cuffie audio per i più esigenti

Queste cuffie audio Denon sono davvero un buon acquisto: eccone tutte le caratteristiche, i prezzi e i modelli

denon music maniac

Denon lancia tre nuove cuffie audio per la serie Music Maniac e lo fa davvero in grande stile, visto che tutti e tre i modelli proposti offrono delle buone specifiche tecniche e sono caratterizzate da un design tutt'altro che scadente: ci piacciono particolarmente, insomma, anche se il prezzo non è dei migliori (trattandosi di cuffie fatte come si deve, ed essendo l'azienda abbastanza nota, il peso del marchio e la qualità dei dispositivi fanno lievitare le cifre a minimo 219 euro: il che non è proprio il massimo per un consumatore medio).

La prima cuffia è Denom Music Maniac AH-MM200: le dimensioni sono compatte, le colorazioni disponibili sono la nera e la bianca, e i padiglioni in fibra di vetro rinforzata limitano le risonanze. Queste sono le basi, ma ci sono elementi aggiuntivi da considerare: la tecnologia dei driver è Triple Layered Diaphragm e sempre i driver sono caratterizzati dalla presenza di magneti al neodimio, che, assieme, permettono di ottenere suono con ampia risposta in frequenza e con buona dinamica. Completano il pacchetto due cavi scollegabili e un jack placcato in oro. Il prezzo è quello che vi dicevamo: si parte da 219 euro.

Approfondisci: la nuova valigia intelligente di Samsung e Samsonite

Il driver del modello Denom Music Maniac AH-MM300, disponibile solo in colorazione nera, è di 40 millimetri (quello del modello base è di 30 millimetri): la tecnologia è la Free Edge, grazie alla quale la risposta in frequenza può arrivare anche ai 40 kHz. Acquistando queste cuffie, avrete gli stessi cavi scollegabili e il jack placcato in oro, oltre a un adattatore da 6.3/3.5 millimetri. Il prezzo è ovviamente più alto: arriviamo a 329 euro.

L'ultimo modello, vale a dire il top gamma, Denon Music Maniac AH-MM400: qui siamo a 429 euro e la risposta in frequenza è di gran lunga migliore rispetto ai modelli precedenti; i padiglioni delle cuffie sono in legno di noce americano e sono collegati con supporti in alluminio, ovviamente in grado di consentire un elevato isolamento, anche senza la tecnologia di cancellazione del rumore. Tutto il resto dei particolari è uguale al modello precedente.

Via | Napermultimedia

  • shares
  • Mail