LG al lavoro su uno smartphone diventa smartwatch con particolari funzioni

Uno smartphone che diventa smartwatch: ecco cosa mostra un ultimo brevetto attribuito a LG

lg smartwatch smartphone

Non è la prima volta che vi parliamo di uno smartphone che si trasforma in smartwatch, e, a dire il vero, più che parlare di uno smartphone, dovremmo parlare di un dispositivo, visto che non abbiamo dettagli precisi sul suo conto; il concetto, nonostante questo, è chiaro: si parla di un telefono che si piega sul polso, anche se non completamente. Il dispositivo di cui parliamo, insomma, è uno smartphone pieghevole che diventa smartwatch, e dunque ha una parte fissa e una parte flessibile: per la precisione, la seconda sarebbe il display; la prima, invece, consisterebbe semplicemente nel cinturino, sul quale potrebbe essere installata anche qualche altra componente.

L'immagine che vi mostriamo in apertura mette bene in evidenza quanto abbiamo detto: tra il dire (e l'illustrare), però, c'è di mezzo il mare, poiché, almeno per il momento, ci risulta quasi impossibile pensare a uno smartphone completamente flessibile, visto che un telefono non è fatto solo di sensori e componenti che occupano poco spazio (finora, tra l'altro abbiam visto soltanto realizzati dei telefoni semiflessibili come Samsung Galaxy S6 Edge ed LG G Flex, per l'appunto, e ci chiediamo, dunque, come LG possa fare un passo in più verso la completa flessibilità).

Approfondisci: la nuova lineup di notebook firmata LG

Si tratta, però, di un brevetto, e questo è importantissimo da sottolineare: ne abbiamo visti di progetti meravigliosi descritti in vari tipi di documenti, ma molti hanno fatto una brutta fine e alcuni non sono neanche partiti; è chiaro, insomma, che prima di iniziare a fantasticare su questo o quest'altro progettino, bisognerebbe fare i conti con le reali intenzioni dell'azienda, che potrebbe anche aver semplicemente registrato questo dispositivo per altri scopi. Ovviamente, vi terremo aggiornati.

Via | Android Police

  • shares
  • Mail