Videoproiettore BenQ W1350: facile versatilità

Look moderno e gradevole per il videoproiettore BenQ W1350, con risoluzione nativa 1080p (1920 x 1080); luminosità 2500 AL; contrasto 10000:1.

BenQ_W1350_1

BenQ W1350 è un nuovo videoproiettore dedicato all’intrattenimento domestico. Si tratta di un apparecchio molto semplice da usare e da installare, con interessanti opzioni funzionali.

Fra i suoi punti di forza: la proiezione laterale con correzione orizzontale, l’ottica corta, lo zoom flessibile, la lente regolabile, il Kit Wireless Full HD e la connettività MHL (Mobile High-Definition Link). La qualità dei fotogrammi viene ulteriormente esaltata dal sistema ottico con 12 lenti a bassa dispersione, totalmente in vetro.

Questo modello per l'intrattenimento su grande schermo (senza fili) promette immagini spettacolari Full HD non compresse da 100 pollici a una distanza di appena 3 metri, da gustare nei diversi contesti ambientali. Giovandosi delle sue doti si può trasformare ogni stanza della casa in un centro d’intrattenimento per console gaming, film e video, premendo semplicemente un bottone: un sistema a prova di uomo del paleolitico.

La semplicità d'uso e la ricca gamma operativa ne fanno un gadget appetibile per il tempo libero in famiglia e per il divertimento personale. BebQ W1350 è un videoproiettore versatile, che può soddisfare un ricco ventaglio di esigenze: da quelle degli amanti del cinema a quelle dei tifosi o gamer appassionati. Il prezzo non è popolarissimo per le magre tasche di chi è martoriato dalla crisi, ma è in linea con i contenuti, toccando quota 1.199 euro (IVA inclusa).

In cambio della spesa si ottiene un articolo innovativo e accessibile all'uso, che può essere fruito come qualsiasi elettrodomestico.

  • shares
  • Mail