Mycestro Wearable Mouse: una visione innovativa

Molti dispositivi tecnologici hanno subito importanti cambiamenti nel corso degli anni. La stessa cosa non può dirsi per il mouse, anche se non mancano le eccezioni.

Mycestro-Wearable-Mouse

Mycestro Wearable Mouse punta ad aggiornare il classico dispositivo di input. Quest'ultimo non è stato sottoposto nel tempo a radicali cambiamenti, cosa invece accaduta per altri apparecchi hi-tech. Ora giunge una variante diversa da quelle rituali.

Non so quanto sia funzionale, ma è un tentativo di trovare un'alternativa. Ho sempre pensato che il mouse non abbia cambiato fisionomia perché in fondo è comodo ed efficiente. Trascinarlo su una superficie piana può sembrare fuori moda, però svolge in modo egregio il suo lavoro. E' come il volante di un'auto, che a me sembra il miglior modo per governarla: perché cercare altri sistemi? In fondo il cambiamento non equivale per forza a un miglioramento, anche se può sembrare figo.

Certo: alcuni hanno accusato dei dolori per l'uso continuo del mouse, ma non è detto che le alternative siano più efficaci su questo fronte. Mycestro Wearable cerca, tuttavia, di scrivere una pagina nuova, con i suoi pregi e i suoi difetti.

Il principale elemento di novità è rappresentato dal fatto che va indossato al dito indice, per essere manovrato nei tre comandi attraverso il pollice. Saranno naturali e fluidi i movimenti? Non ve lo so dire, non avendolo provato. Ovviamente si tratta di un dispositivo wireless, con una buona gamma operativa. Disponibile presso Think Geek, viene proposto al prezzo di 150 dollari.

Via | Gadget.com

  • shares
  • Mail