KORG Monotron, mini tastiera per appassionati di musica electro

Se avete un amante della musica elettronica in casa, allora potete dargli una mano a diventare il futuro rivale dei Chemical Brothers con il mini sintetizzatore Monotron di KORG.

Il Monotron è molto semplice: un sintetizzatore monofonico, dotato di un ribbon, ovverosia di tasti non separati. L’audio può essere manipolato in vari modi per ottenere l’effetto desiderato. Sopra al ribbon ci sono controller per il pitch, la frequenza, l’intensità, cutoff e peak - Adeguato per il creatore di sound elettronici un po’ anni ottanta.

Questo “giocattolo” di KORG è piuttosto piccolo, una semplice scatola di plastica neppure troppo robusta. Le virgolette sono d’obbligo, perchè giocattolo non è: si tratta di un vero synth. Non è un gadget fatto per stupire per la raffinatezza del design, ha un look piuttosto professionale.

Sul suo retro abbiamo AUX ed IN, se vogliamo attaccarlo a qualcos’altro. Se siete degli smanettoni, il Monotron è facile da modificare dato che si tratta di circuiti molto semplici. Il suo unico difetto è il ribbon: è un metodo di controllo davvero poco agile. Però per €60 non si può chiedere di più, e come regalo di Natale è originale e divertente, soprattutto ora che KORG ha deciso di ampliare la gamma con il modello Delay (molto sfi-fi classico) ed il DUO, con doppio VCF.

Via | Slashgear

  • shares
  • Mail