Compulab fit-PC3, un PC piccolissimo con processore AMD

galleria Compulab fit-PC3

Compulab l’abbiamo già incontrato, ma ora è il turno del suo nuovo parto: si chiama fit-PC3, una specie di nettop dalle caratteristiche molto buone.

Il fit-PC3 usa una CPU AMD APU dual core o single core (fino a 1.6GHz). La GPU è una Radeon HD 6290 oppure HD 6320, ma entrambe sono capaci di un output rispettivamente di 1920x1200 su HDMI e 2560x1600 su DisplayPort. Val la pena far notare che non c’è alcuna ventola, quindi parliamo di un sistema incredibilmente silenzioso, specie se equipaggiato con SSD invece del canonico HD.

A questa base può essere aggiunto un massimo di 8GB di RAM e troviamo anche gigabit ethernet, Bluetooth 3.0, Wi-Fi b/g/n ed un’impressionante batteria di interfacce. Oltre alle succitate HDMI e DisplayPort ci sono anche due eSATA e ben 3 USB 3.0 e 6 USB 2.0. All’interno c’è spazio per un singolo drive da 2.5” (HD o SSD), accompagnato da una porta miniPCI con supporto mSATA.

Il fatto che siano riusciti a far stare tutto questo ben di Dio su un computer grande come una sveglia è quasi miracoloso. E non basta: se volete potete persino cambiare la mascherina frontale, che ha “solo” 4 porte USB 2.0, per sostituirla (ad esempio) con una mascherina alternativa che presenta 6 USB ed altre 4 porte ethernet.

Il fit-PC3 può essere dotato di un case liscio o di uno a costole, e costa tra $328 e $700 a seconda delle opzioni.

galleria Compulab fit-PC3
galleria Compulab fit-PC3
galleria Compulab fit-PC3
galleria Compulab fit-PC3

Via | Slashgear

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: