Kindle Fire scuote il mercato, i concorrenti tagliano i prezzi

Kindle Fire e Apple iPad 2
Lo scossone dato al mercato da Amazon col suo tablet da 199 dollari inizia a mostrare le prime conseguenze. Il risultato è un taglio generale dei prezzi per molti modelli da 7 pollici dei produttori concorrenti.

Il caso più drastico è quello di RIM, che in una collaborazione con la catena americana Best Buy offrirà presto suo BlackBerry PlayBook da 16 GB a 199$, ossia a meno della metà dei 499$ attuali (circa 450€ in Italia).

Oltre a RIM ci sono i ribassi di HTC, che porta il suo Flyer a quota 299$ (attualmente 400€ qui da noi), a cui va ad aggiungersi il Lenovo l'A1 ora a 199$ e il ViewBook di ViewSonic a 169€.

Ci sono inoltre anche i produttori minori cinesi, che stanno offrendo anche Italia nelle grandi catene di elettronica e supermercati prodotti basati su Android 2.x a prezzi anche inferiori ai 100 euro. Niente ribassi invece per Apple, che viste le positivissime previsioni di mercato per questo fine 2011 non ha motivi per tagliare il suo iPad. Aggiornamento: visto che si parlava di tagli, solo per oggi 25 novembre (ossia il celebre Black Friday americano) è possibile acquistare diversi prodotti dal catalogo Apple a prezzo scontato (compreso l'iPad 2). Vi rimandiato all'articolo dei colleghi di Melablog per maggiori dettagli.

Via | Digitimes

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: