Kingston HyperX 3.0: un SSD travestito da pendrive

Kingston HyperX30
Non fatevi ingannare dall'aspetto familiare, il nuovo drive ultraportatile di Kingston ha solo l'aspetto di una comune pendrive. L'HyperX è capace di prestazioni inedite per un prodotto di questo tipo: 225 MB/s in lettura e 135 MB/s in scrittura sono valori che sorpassano di gran lunga anche gli hard disk più veloci. Numeri che lasciano intendere che all'interno c'è la stessa tecnologia usata da Kingston nella sua famiglia di dischi a stato solido.

Per sfruttare a pieno le alte velocità di trasferimento del drive è necessario disporre di una recente porta USB 3.0. Il drive è disponibile nei tagli di 64 (circa 130 €) e 128 GB (230 €), mentre una versione da 256 GB è attesa per le prossime settimane.

L'HyperX ha una struttura in metallo e gomma e c'è un foro per essere agganciato ad un portachiavi, ma considerato il prezzo non proprio economico -- scrive Engadget -- non è raccomandabile lasciare il gioiellino di Kingston alla mercè delle chiavi della vostra auto.

  • shares
  • Mail