TouchFire, la tastiera per lo schermo dell'iPad

TouchFire è una tastiera che aderisce al display dell'iPad e consente di battere su tasti fisici, che danno resistenza, dove prima c'era solo un freddo e liscio touchscreen.

Ogni tanto proponiamo progetti ed idee pubblicati su Kickstarter, un network che consente di esporre prototipi e raccogliere fondi sotto forma di prenotazioni allo scopo di produrre un gadget di qualche tipo. TouchFire è frutto di questo particolarissimo social ed è anche stato un successo. Il creatore sperava di mettere assieme diecimila dollari ed invece ha raggranellato prenotazioni per oltre $67.000.

Nessuno si aspettava un simile entusiasmo, eppure chiunque debba scrivere qualcosa di più lungo di un aggiornamento di Facebook con l'iPad sente la mancanza di tasti veri, che si schiacciano coi polpastrelli. In questo il TouchFire è un toccasana: non costa come una tastierina tascabile Bluetooth, non cambia il profilo dell'iPad (può addirittura essere posizionato sotto alla Smart Cover), non ha batterie di sorta.

Il TouchFire è un tastierino traslucido, gommoso e ripiegabile, che resta aderente al monitor grazie al materiale di cui è fatto ed una speciale cornice morbida ed appesantita, dal profilo sottilissimo. E possibile ripiegarlo rapidamente con le dita per poter accedere alla superficie touch sotto di essa. Dei cuscinetti assicurano la sensazione di "schiacciare" i tasti. Non ha nulla da invidiare ad una piccola tastiera separata, insomma, anzi probabilmente è un'idea migliore della custodia Skinny con tastiera integrata, dato che quella funziona con una superficie piatta e sensibile al tocco.

Il costo non dovrebbe essere molto alto. Per primi verranno serviti coloro che hanno prenotato su Kickstarter, per gli altri ci vorrà un po' di pazienza ed un esborso di circa $45.

Via | Crave | Kickstarter

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: