HTC Grip, il primo fitness tracker di HTC è stato presentato al MWC 2015

HTC non ha fatto uno smartwatch, bensì un fitness tracker avanzato con GPS. È anche molto bello, ve lo possiamo dire.

HTC Grip è il fitness tracker di HTC

HTC Grip è un prodotto che aspettavamo da un po’ di tempo - un wearable creato da HTC, ben nota per la sua capacità di produrre bellissimi gadget, esteticamente inappuntabili. Ma è anche un fitness tracker utile, oltre che essere bello? Scopriamolo assieme.

La maggior parte degli smartwatch, per essere sinceri, fa decisamente schifo come fitness tracker. Non perché siano poco precisi, anzi, di solito sono pure meglio di una smart band, ma perché sono grossi, voluminosi e scomodi. Non così il Grip, che pur mantiene un display, e resta comodo anche quando stiamo saltando, correndo, facendo parkour o una bella tirata in bici. Potrebbe certamente essere ancora più sottile, ma abbiamo visto di peggio.

HTC è entrata in collaborazione con Under Armour, famoso brand di capi per il fitness outdoor e indoor. Grip ha in effetti delle somiglianze filosofiche con il tipo di prodotti offerti da UA, e con questo intendo dire che è pieno di grinta e ha uno stile aggressivo, che dà la carica. Fantascienza e allenamento, in un unico pacchetto.

Come è fatto e come funziona


HTC Grip è il fitness tracker di HTC

La finitura è a due toni, e sembra un aggeggio uscita dal set di Star Trek. Liscio, ha una superficie lavorata con una zigrinatura in rilievo, caratterizzata da un disegno geometrico. Nella parte superiore c’è un display curvo, e all’interno troviamo 5 sensori tra cui un GPS. Non c’è il lettore del battito cardiaco, che fa comunque abbastanza schifo in questi piccoli fitness tracker ed è surclassato sotto ogni punto di vista dalle fasce con cardiofrequenzimetro.

Il GPS purtroppo è un mangia-batteria, e bisogna accenderlo solo quando si usa, magari per fare una corsa o una pedalata. Ma non pensate di avere un’autonomia inutile alla vostra attività: con il GPS attivo dura 5 ore, che direi sono più che sufficienti a una sessione di allenamento, anche se magari non per una lunga gita in montagna - ma lì prendereste comunque il cellulare, i cui dati di navigazione possono essere comunicati. Senza GPS l'apparecchio "sopravvive" per 2,5 giorni. Il Grip registra tutti i dati utili, come il percorso seguito, i passi, la distanza, la velocità, le calorie bruciate.

Come tutti i fitness tracker è pensato per essere usato a lungo, per giorni, settimane e mesi. Durante questo periodo impara quello che può sulle nostre abitudini, e inizia a comunicarci i suoi suggerimenti, compilati da esperti nel campo dello sport.

Esistono tre taglie e il costo è di $199.

HTC Grip è il fitness tracker di HTC

  • shares
  • Mail