Jusui Kun, l'orso che vi impedisce di russare

Jusui Kun è una di quelle idee che può avere una misura di successo solo nel paese del sol levante. Chi altro se non un giapponese si potrebbe mai sentire a proprio agio a dormire con la testa sulla pancia di un grosso orsacchiotto che - tetro come un fantasma - estende pigramente la propria zampa per accarezzare chi russa?

Jusui Kun funziona grazie ad un microfono che analizza i segnali sonori del dormiente, reagendo ai primi segni di ronfata. Dopo aver visto i terribili filmati degli attacchi di un orso, considero il povero Jusui piuttosto gentile. Anche se a dire il vero ora come ora non saprei dirvi come reagirebbe se il russare dovese persistere.

La seconda componente del set è una sorta di “topo” elettronico che misura i livelli di ossigeno nel sangue, probabilmente per prevenire le apnee notturne (una patologia ben più grave e in certi casi addirittura pericolosa). In ogni caso l'idea è creativa ma davvero inquietante, anche se chiunque dovesse spendere la notte con una moglie o un marito imparentato con una segheria userebbe ogni sorta di bestia pur di farla o farlo smettere.

Via | Japanese Trends

  • shares
  • Mail