Intel X79: schede madri bellicose da MSI e Gigabyte per i nuovi i7

MSI Big Bang XPower II

Manca poco al debutto delle nuove CPU "Sandy Bridge E" di Intel e come di consueto iniziano a trapelare le prime foto delle offerte dei produttori di schede madri. Tra queste c'è MSI, che propone una scheda madre basata sul nuovo X79 con LGA-2011: la Big Bang XPower II.

Non si può certo dire che al produttore taiwanese manchino le idee per far notare i suoi prodotti. Sulla scheda al posto dei normali dissipatori sovradimensionati della serie Big Bang ci sono delle piccole sculture di alluminio dalle forme non proprio pacifiche: un cannone rotativo Gatling sul sistema di alimentazione, sei proiettili di grosso calibro sul south-bridge e quella che somiglia a una granata sul north-bridge.

Approccio diverso e decisamente più sobrio per Gigabyte, che nella sua G1.Assassin 2 si limita a mettere in bella mostra sul south-bridge un dissipatore di calore a forma di... pistola. Il nuovo chipset X79 supporterà la nuova serie di CPU con 4 e 6 core di Intel, che per la prima volta romperanno il muro dei 4GHz nelle frequenze in modalità turbo (un record già infranto da AMD con i suoi core Bulldozer FX-8120 e FX-8150). Il debutto delle schede madri X79 e i nuovi Core I7 di Intel è previsto per il 14 Novembre.

X79: i modelli estremi di MSI e Gigabyte
MSI Big Bang XPower II
MSI Big Bang XPower II
MSI Big Bang XPower II
Gigabyte G1.Assassin 2

  • shares
  • Mail