Vooma Peel PG92, case dual sim per iPhone

galleria Vooma Peel PG92

Vooma sta testando un prototipo chiamato Peel PG92, una custodia che è in grado di aggiungere una seconda SIM all’iPhone.

Per l’utilizzo è necessario un iPhone jailbroken, ma i primi test stanno dando degli ottimi risultati, al punto da indurre Vooma a diffondere qualche prototipo ai giornalisti specializzati. Il progetto non è poi tanto complicato. Nelle forme piuttosto sottili di questo case protettivo è nascosta una specie di “mezzo cellulare” al quale si può accedere grazie ad un’apposita app e la pressione di un tasto.

Chiaramente questo sistema è utile alle persone costrette a viaggiare molto fra paesi diversi o a chi sarebbe costretto altrimenti ad usare due cellulari. L’iPhone viene ispessito da questo case, e sicuramente diventa più pesante, ma non sarà mai fastidioso come doversi portare dietro un secondo apparecchio oppure cambiare SIM continuamente.

Chiaramente il fatto di dover prima procedere al jailbreak dell’iPhone scoraggerà una buona fetta del pubblico, ma non si può che lodare l’intraprendenza di Vooma.

galleria Vooma Peel PG92
galleria Vooma Peel PG92
galleria Vooma Peel PG92
galleria Vooma Peel PG92

Via | Techcrunch

  • shares
  • Mail