Asus Transformer Prime, lancio posticipato per Android 4.0


Asus potrebbe ritardare il lancio del Transformer Prime, finora progettato per il 9 novembre. La ragione sarebbe Android 4.0, che sta ancora venendo adattato al nuovo tablet.

Sono stati i reporter di Digitimes a parlarne. Il motivo sarebbe un contenzioso con Google, reo di non aiutare per nulla i produttori a preparare il sistema operativo per i singoli apparecchi. Potrebbero addirittura essere volate minacce serie, come quella di passare al prossimo Windows 8, che Microsoft è entusiasta di proporre contro il rivale.

Google sembra essere corsa ai ripari, comunque, e le voci parlano di una “speciale collaborazione” volta a portare un Prime dotato di Ice Cream Sandwich direttamente sugli scaffali entro i primi di dicembre. Il ritardo sarebbe comprensibile e non eccessivamente oneroso per i molti che sono attratti dal tablet con tastiera modulare di Asus.

Sono in effetti quasi sicuro che la maggior parte dei possibili clienti preferirebbe Android 4.0 tra un mese che dover iniziare con il 3.2 per poi aspettare chi sa quanto per l’update.

Via | Electronista | Digitimes

  • shares
  • Mail