L'orologio digitale con i Lego ma senza display

Quello che vedete nel video non è sicuramente un orologio qualunque e devo confessare di esserne rimasta profondamente affascinata! Si tratta a tutti gli effetti di un orologio "digitale", in quanto i numeri compaiono in tale modalità, ma senza l'ausilio di un display. Come succede tutto questo allora?

Semplice, anzi no, nient'affatto: si tratta di un meccanismo piuttosto complicato, realizzato da tale Hans Andersson in diversi mesi di lavoro; con due LEGO Mindstorm kit (come potete vedere nell'immagine dopo il salto) e alcuni pezzi LEGO Technic, l'hacker in questione ha creato un orologio da scrivania non solo elegante, non solo entusiasmante, ma anche evocativo.

Sì perchè il suo movimento mi ricorda tanto il cubo di Rubik, senza contare che la presenza dei Lego ci riporta tutti alla nostra dimensione ludica; si rischia di rimanere ipnotizzati a seguire la trasformazione dei numeri "sul display", anche se effettivamente nei pochi secondi prima del cambio di orario non è possibile sapere esattamente che ore sono.

Non importa, direi che il risultato finale di questo hacking è davvero esaltante! Se volete replicarlo a casa però dovrete aspettare ancora un po': Andersson, dopo molte richieste in merito, sta considerando se rendere pubbliche o meno le istruzioni. Confidiamo che lo farà.


Via | NewScientist

  • shares
  • Mail