NEC Tele Scouter, display montato su occhiali


NEC ha presentato un display montato su occhiali che può essere usato con un software di riconoscimento facciale o per trasmettere istruzioni video in tempo reale.

Il Tele Scouter è già parecchio leggero, per quanto di aspetto goffo. Sicuramente questa prima versione commerciale verrà resa meno ingombrante, con il tempo, se non addirittura invisibile dall’esterno. Per adesso consiste in un display che avvolge metà della lente destra ed un’unità da attaccare alla cintura connesso tramite Bluetooth. Il telescouter è compatibile con telecamere, cuffie e microfoni - E mi fa pensare parecchio ai set di comunicazione dei marine di Aliens.

Gli usi sono molteplici ed in effetti è facile attendersi un certo successo per questa tecnologia nel ramo dei servizi tecnici, della sicurezza e del soccorso. Una delle possibilità è quella di usare il riconoscimento facciale per guardie e personale addetto alle relazioni pubbliche. Altri usi suggeriti sono informazioni video sulle riparazioni da svolgere, che possono così ricevere delle istruzioni dettagliate. Non mancano di certo le possibilità nel mondo dell’entertainment, come lo sviluppo di interfacce per la realtà aumentata. Chiaramente un apparecchio simile può guadagnare molto dal Cloud Computing.

Il prezzo è ovviamente rivolto alle imprese o agli enti pubblici: un telescouter costa ¥400.000, pari a circa €3790. Sarà disponibile in Giappone a partire da gennaio.

Via | Crave | NEC

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: