Il freno wireless del Dr. Hermanns


Il Dr. Holger Hermanns è recentemente assurto agli onori della cronaca per la sua invenzione interessante quanto originale, ovverosia un freno wireless per bici.

Le percentuali di fallimento del sistema sono piuttosto esigue, dato che la frenata fallirà solo tre volte ogni triliardo. Il buon dottore, come vedete, è estremamente sincero sulle specifiche del suo sistema (di cui va giustamente orgoglioso). Il set rinuncia completamente a cavi e leve. E’ sufficiente strizzare la manopola del manubrio perchè il sensore a pressione raccolga i dati necessari ad agire di conseguenza, inviando un segnale al ricevitore fissato sulla forcella. Un attuatore aziona il freno ed il tutto agisce in 250 millisecondi.

Il progetto è stato sviluppato nella Saarland University, ma il dottore e i colleghi che hanno collaborato al progetto stanno cercando degli ingegneri ed un partner commerciale per trasformarlo in un prodotto finale. Chissà se hanno studiato anche il metodo per far superare il timore irrazionale di un freno elettronico e senza cavi ai possibili acquirenti?

Via | Crave

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: