Display Pixel Qi presto sui tablet cinesi della Shanghai Shizhu Technology


Infine le potenzialità di un display con le caratteristiche del Pixel Qi stanno convincendo diversi produttori ad utilizzare proprio questa tipologia di schermi per i loro dispositivi mobili, come tablet e ereader.

Ultima soltanto in ordine cronologico, la Shanghai Shizhu Technology, che al GITEX 2011 di Dubai ha annunciato una collaborazione con Pixel Qi per la creazione di quattro tablet pensati principalmente per il segmento dei fruitori di ereader, ma destinati ad offrire più contenuti da fruire, anche in piena luce solare e con maggiore risparmio energetico.

I dettagli tecnici dei quattro tablet non sono ancora noti, anche se qualche indiscrezione parla di dimensioni variabili da 7 a 10.1 pollici, di una risoluzione pari a 170 pixel per pollice e della possibilità dunque di visionare immagini e filmati full-color e full-motion.

Se la diffusione dei Pixel Qi continuerà, forse avremo presto fra le mani i futuri ibridi tra ebook reader e tablet, forse il connubio perfetto tra i vantaggi di questi due dispositivi finora nettamente separati (almeno nelle intenzioni di chi li utilizza). Staremo a vedere, anche perchè qui in Italia siamo ansiosi di poter provare da vicino un Pixel Qi.

Via | Electronista

  • shares
  • Mail