Archos Smart Home al CES 2015, grandi sorprese per tutta la casa

Al CES 2015 Archos presenterà un sistema nuovo per la gestione della casa: Archos Smart Home

archos smart home

Al CES 2015 Archos presenterà il suo nuovo sistema Smart Home per la gestione della casa, a dimostrazione del fatto che quanto vi abbiamo detto poco tempo fa sulla domotica non è per niente esagerato e sta iniziando a rivelarsi verosimile sin dalla fine di questo anno: sarà la casa l'obiettivo delle aziende per i prossimi anni, anche a discapito di tecnologie tutt'altro che affermate come quelle indossabili (smartwatch, braccialetti, smart clothes e così via).

Ad annunciare che al CES 2015 ci sarà pure Archos Smart Home è stata proprio l'azienda, che ha voluto fare il punto di come interverrà sulla domotica:

"Siamo in un'epoca - queste, le parole di Loic Poirier, CEO di Archos -, in cui si vuole avere tutto sotto controllo e, riguardo a questa tendenza, la casa occupa un posto centrale: non importa infatti se siamo al lavoro o altrove, sapere cosa sta succedendo in casa nostra, potendo gestire qualsiasi situazione anche quando non siamo presenti, è un’idea che ci piace molto".

Il sistema Smart Home di Archos sarà distribuito in Italia a 119.99 euro e sarà compatibile con gran parte dei principali marchi del mercato:

"Grazie alla nuova funzionalità 'Learn & Control', gli utenti potranno collegarsi e controllare tutti gli accessori della casa collegati al tablet o allo smartphone: persiane, porte garage, spine, lampade ecc... diventeranno accessibili ovunque e in qualsiasi momento dal proprio dispositivo mobile o inseriti nei programmi smart home; per collegare gli accessori tra loro per una più facile automazione domestica. [...] Una volta acceso, Archos Smart Home è compatibile con le telecamere FOSCAM, leader nel mercato delle telecamere IP che consentono agli utenti lo streaming video direttamente dal proprio smartphone o tablet. [...] Per permettere una sempre maggiore interconnettività tra oggetti connessi, social network e altre applicazioni, ARCHOS ha aperto il suo tablet e l'applicazione SmartHome a IFTTT (If This Then that), il popolare sistema online che permette a chiunque di creare un semplice legame di consequenzialità tra oggetti e strumenti online. [...] Ad esempio, far attivare i termosifoni all’orario desiderato o accendere la luce attraverso il proprio account Twitter!".

Approfondisci: primi succulenti rumor su Microsoft Surface Pro 4

Il prezzo di Archos Smart Home è davvero basso, ma tutto il sistema ci sembra davvero completo: vi terremo aggiornati sulle informazioni del CES 2015, sicuri che non rimarremo delusi dal lavoro della compagnia.

  • shares
  • Mail