Samsung punta a 60 milioni di TV nel 2015

Samsung sogna in grande per il 2015: sono ben 60 i milioni di televisori che prevede di vendere

samsung

Che Samsung sia un'azienda che domina in vari settori del mercato, e non solo in quello degli smartphone e dei tablet, è ormai indiscutibile, soprattutto se considerate i dati di alcuni suoi importanti competitor: solo di recente, per esempio, Sony ha annunciato che ridurrà il numero di televisori prodotti e che punterà molto di meno sugli smartphone, per impiegare gran parte delle sue energie nel mercato videoludico, e quindi su PlayStation 4.

Non sappiamo ancora quali siano i progetti dell'azienda per il 2015 - ma ne sapremo senz'altro molte di più al CES del prossimo anno -: siamo in grado di dirvi, però, che tra gli obiettivi rientrano ben 60 milioni di televisori; sembra una cifra assurda, ma non lo è affatto: rispetto alle cifre attese per il 2014, infatti, l'incremento sarebbe pari a circa il 10% (per quest'anno, le previsioni erano di circa 54 milioni di televisori). Niente di impossibile, per di più, visto che le quote di mercato che Samsung ha detenuto nel corso dei primi tre trimestri del 2014 sono state piuttosto consistenti: 29.6% nel primo; 31.8 nel secondo; infine, 25.5 nel terzo.

Approfondisci: guida ai tablet per Natale 2014

Per quanto riguarda la concorrenza, sembrano esserci pochi rischi, visto che aziende come Hisense sono rimaste ferme al 5/6% dell'anno scorso: staremo a vedere, insomma, quale sarà il futuro della compagnia, soprattutto in questo scenario di crisi che ha coinvolto tutto il mondo e in cui è davvero difficile vendere televisori a prezzi alti come quelli che i Coreani praticano.

Via | Etnews.com

  • shares
  • Mail