Jolla Tablet anche in Italia nel secondo trimestre 2015, un acquisto da considerare

Jolla Tablet sarà disponibile anche in Italia nel secondo trimestre 2015

tablet jolla

La notizia dell'arrivo di Jolla Tablet anche in Italia era tutt'altro che scontata, visto che stiamo parlando di un dispositivo presentato poco tempo fa a tutti, non senza ottenere un grande successo dall'inizio alla fine della permanenza su Indiegogo. Parliamo di una comunicazione ufficiale, perciò, se volete entrare in possesso di un bel tablet, iniziate a mettere i soldi da parte per il secondo trimestre 2015: il prezzo di Jolla Tablet non è altissimo, ma l'acquisto non può neanche avvenire a una cifra estremamente bassa, visto che le specifiche tecniche sono davvero buone (per quanto il sistema operativo non sia Android); vediamole assieme:


  • Display IPS da 7.85 pollici con risoluzione di 2048 × 1536 pixel;

  • Processore Intel quad-core 64-bit da 1.8 GHz;

  • RAM da 2 GB;

  • Storage interno da 32 GB (espandibile tramite micro SD);

  • Fotocamera posteriore da 5 megapixel;

  • Fotocamera anteriore da 2 megapixel;

  • Batteria da 4300 mAh.


Il comunicato di presentazione usa, ovviamente, toni entusiasti:

RCH Importazioni, distributore esclusivo in Italia dell’innovativo smartphone JOLLA con sistema operativo Sailfish OS, continua il capillare lavoro di distribuzione sulla penisola con un obiettivo in più: il prossimo lancio del tablet JOLLA. [...] Tanti sono i motivi per cui il progetto del tablet JOLLA ha messo le ali superando le aspettative [...]. Uno di questi motivi è la filosofia ”People Powered”, anima del mondo Jolla che prende forma nel sistema operativo completamente Open Source ed indipendente Sailfish OS. Questo infatti il cuore pulsante della start up finlandese che ha osato sfidare i grandi e che ha saputo coinvolgere una schiera di sviluppatori competenti sparsi in tutto il mondo: dal concept di prodotto al suo sviluppo – come già avvenuto nel caso dello smartphone –. Il risultato? Un sistema operativo ottimizzato per lo specifico device al fine di ottenere le massime prestazioni, rispetto della privacy, ampia possibilità di personalizzazione, un sistema di navigazione basato su gesture UI e multitasking reale per un’esperienza di utilizzo davvero unica. Come lo smartphone, anche il tablet JOLLA sarà compatibile con le App Android.

Non sappiamo se Jolla Tablet arriverà in bundle con qualche altro prodotto, ma siamo convinti che le promozioni non mancheranno: tempo fa, per esempio, vi abbiamo parlato della vendita congiunta dello smartphone e del tablet Jolla a poco meno di 500 dollari, una cifra tutt'altro che esagerata. Vi terremo aggiornati sul successo di questa nuova interessante realtà.

  • shares
  • Mail