Valigia smart Delsey Pluggage: un accessorio hi-tech

Ormai siamo contaminati dalla tecnologia, di cui non riusciamo a fare a meno, anche dove fino a poco tempo fa eravamo abituati a farcela senza problemi in sua assenza. E’ il segno del progresso, che qualche volta ci porta dei "vizi" aggiuntivi.

valigia

La nostra inclinazione verso tutto ciò che è tecnologico, ci porta a vivere con curiosità lo sbarco sul mercato di ogni proposta smart. Oggi ci occupiamo della valigia intelligente Pluggage di Delsey, frutto dello spirito innovativo di un’azienda che vanta una lunga tradizione nel campo degli accessori da viaggio.

Se l’aspetto esteriore è quello di un prodotto convenzionale, diversa è l’anima dell’articolo, la cui missione principale resta quella di contenere il bagaglio, ma in un quadro innovativo, frutto dell’applicazione dei nuovi sistemi.

Leggi anche: Hexoskin Arctic Smart Shirt, una maglia tecnologica

E’ un’opera calibrata sulle esigenze dei turisti moderni, che amano l’universo hi-tech. Per svolgere la sua funzione è dotata di sensori integrati, che la rendono controllabile tramite applicazione mobile. Il risultato di questo innesto consente una varietà di opzioni.

Si può, per esempio, verificare a distanza la presenza della valigia a bordo, oppure scoprire se qualche furbo ha cercato di ispezionarne il contenuto, forzando l’apertura. Il prodotto, destinato a sbarcare presto sul mercato, consente anche altre possibilità.

Un alimentatore permette di caricare lo smartphone personale, mentre un display indica l’eventuale sovraccarico, per mettere al riparo da sorprese il portafoglio al momento dell’imbarco. Poi c’è un sistema di apertura e chiusura che opera con le impronte digitali. Niente male, vero? Se ci sono voluti due anni per arrivare al risultato, una ragione ci sarà...

Via | Gizmodo.com

  • shares
  • Mail