Dell Venue 11 Pro: con Intel Broadwell il potere di un PC in un tablet, senza ventole

Sebbene le vendite dei tablet siano in calo, è un ottimo momento per questa categoria. Il nuovo Dell Venue 11 Pro è un vero e proprio PC all'interno di un tablet, e grazie alla nuova generazione di chip Core M Intel della generazione Broadwell, non ha bisogno di ventole.

Immagini Dell Venue 11 Pro 8000

Dell ci fa intravedere uno scorcio di futuro con il suo nuovo Dell Venue 11 Pro 7000, tablet super moderno che approfitta della nuova generazione di processori Intel Core M “Broadwell”.

Il processore è “l’eroe” di questa offerta, certamente. Si tratta di un nuovo ramo evolutivo della famiglia Core, a cui appartengono i vari i3, i5 e i7 che nelle loro varie incarnazioni hanno dato vita ai PC degli ultimi anni. Al contrario delle CPU “mainstream”, tuttavia, i nuovi Core M sono fatti per non subire eccessivi cali di performance e comunque fare migliore uso della batteria, sprecare meno risorse e scaldare molto meno. Meno calore perso equivale a efficienza maggiore, e il Venue 11 Pro non ha bisogno di una ventola per il raffreddamento, e quindi pesa meno, è meno ingombrante e ha meno parti mobili.

Lenovo Yoga 3 vs. Apple MacBook Air, gara di danza tra ultrabook in uno spot Microsoft

Il nuovo Venue Pro non ha novità esteriori rispetto a un modello simile uscito all’inizio dell’anno, che però era costretto a ricorrere a un molto meno eccitante processore Atom. Si tratta di un tablet di grosse dimensioni, con display 10.8” 1080p di ottima qualità. La sua scocca è solida, il peso non è eccessivo e la tastiera aggiuntiva lo rende un laptop a tutti gli effetti. Tra i tanti prodotti oggi in commercio, questo sembra quello che può usare al meglio Windows 8.1.

Si può configurare con SSD da 64GB, 128GB oppure 256GB, e la RAM può essere di 4GB oppure 8GB. Il prezzo parte da $699, cosa che lo mette con facilità nella fascia alta dei tablet, e in quella bassa per i portatili - essendo un ibrido è davvero difficile da incasellare in una singola categoria.

Tra le tante macchine con cui si può lavorare in mobilità a un prezzo relativamente ragionevole, questo tablet con il suo processore di ultimissima generazione per il momento sembra avere la corona di “best buy”, ed è anche un ottimo regalo da fare per il Natale che si avvicina. Dell ha battuto molti altri brand sul tempo, con il passare delle settimane il Venue 11 Pro 7000 non resterà senza concorrenti.

  • shares
  • Mail