Tre misteri sul Sistema Solare ancora non svelati

Quanti misteri nasconde il Sistema Solare? Ecco tre questioni ancora irrisolte

sistema solare

Quanti misteri nasconde il Sistema Solare e quanta meraviglia si nasconde dietro a ogni scoperta? Stelle enormi e ancora ignote, antimateria e materia oscura, buchi neri: nessuno conosce ancora la verità e questi sono soltanto alcuni degli argomenti su cui la scienza non riesce a dare risposte. Ma non c'è bisogno di andare per forza al centro della nostra galassia per non capire cosa succede (è qui che ci sarebbe un grosso buco nero che impedirebbe ai corpi celesti di scontrarsi tra loro): basta muoversi tra il Sole e il pianeta Urano.


  • Chi scalda la corona solare? Questo è il primo interrogativo. Quando vedete un'eclissi di Sole, si nota che la circonferenza resta illuminata: la corona solare è proprio quella e raggiunge una temperatura che supera il milione di gradi. Uno dei misteri del nostro Sistema Solare sta proprio in questa temperatura così elevata: a cosa è dovuta esattamente?

  • Spostiamoci su Mercurio: qui c'è il 70% della superficie costituito da rocce ricche di metalli, una percentuale altissima, molto più alta rispetto a quella prevista dalle principali teorie sulla formazione dei pianeti. Si pensa che tutte queste rocce siano dovute a un impatto tra Mercurio e un altro pianeta: quest'ultimo avrebbe spazzato gli strati più esterni del nostro, senza distruggere l'esterno. Ma le ipotesi sono tante: un'altra, per esempio, attribuisce queste rocce all'erosione causata dal vento solare.


Approfondisci: ecco da dove discendiamo noi europei

  • Arriviamo infine su Urano: l'asse di rotazione è inclinato di 98 gradi.
    "L'ipotesi più plausibile - si legge su Focus (ottobre 2014), p. 27 - è la collisione, nel sistema solare primordiale, con un altro protopianeta".



Il nostro Sistema Solare nasconderà senz'altro altri milioni di misteri e segreti, ma questi non potevamo non condividerli con voi.

Via | Focus (ottobre 2014), p. 27

  • shares
  • Mail