Ambilight fai-da-te con Arduino

Non è la prima volta che parliamo di "Ambilight fai-da-te", anche perchè si tratta di una tecnologia (quella targata Philips nella sua veste originale) ghiotta da provare a riprodurre, e sicuramente scenografica se i tentativi riescono bene.

E questo è proprio il caso di un esito positivo: l'autore di questo hack è riuscito infatti a imitare con fluidità l'Ambilight di Philips, riducendo drasticamente i costi ad una barra a LED RGB e a una piattaforma Arduino. Naturalmente a questi due componenti fondamentali ne vanno aggiunti altri, come adattatori e transistor: l'elenco completo dell'occorrente lo trovate nella pagina delle istruzioni.

L'effetto ottenuto è davvero suggestivo e se lo confrontate con l'Ambilight fai-da-te per portatile, troverete sicuramente una differenza piuttosto notevole.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: