HTC Nexus 9, ancora conferme sull'arrivo del nuovo tablet di Google

Nuove informazioni, giunte attraverso alcuni informatori anonimi, confermano l'arrivo dell'HTC Nexus 9. Il nuovo tablet di fascia alta di Google verrà lanciato presto, con l'arrivo dell'autunno, ed aprirà le porte ad Android L.


Htc-flyer

Il Nexus 9, il prossimo tablet che entrerà a far parte della lineup creata da Google, continua ad essere oggetto di discussioni ed indiscrezioni e in effetti, da quel che si è potuto cogliere finora, sembra trattarsi di un dispositivo notevole sotto molti aspetti.

Il terminale, inizialmente conosciuto anche come HTC Volantis, non solo garantirà la continuità di una delle gamme di prodotti più apprezzate e popolari tra consumatori ed amanti della tecnologia, ma riporterà vicino alla brand Nexus uno dei suoi fondatori.

Ancora non ci sono state vere conferme riguardo l'esistenza e l'arrivo del Nexus 9 ma il Wall Street Journal mette in campo alcune nuove informazioni. Secondo le fonti del WSJ, alcuni anonimi addetti ai lavori, Google avrebbe dato ad HTC, appunto, un motivo per tornare a riaffacciarsi al mondo dei tablet.

Il produttore taiwanese è stato responsabile del Nexus One, capostipite della gamma, nonché padre di enormi successi commerciali come l'HTC One ed il One M8; la scarsa risposta del pubblico all'HTC Flyer nel 2011 avrebbe invece convinto la compagnia ad allontanarsi dal settore tablet.
Il motivo alla base della scelta di Google starebbe nella volontà della compagnia di mantenere una base di partner più ampia e variegata possibile ed evitare che l'uno o l'altro produttore acquisiscano un monopolio.

Dalle informazioni che sono state radunate finora abbiamo potuto capire che il Nexus 9 sarà un dispositivo dalle caratteristiche notevoli. Il tablet, tra le altre cose, ospiterà un display da 9 pollici ad alta risoluzione (probabilmente QHD), nonché il potente processore Nvidia Tegra K1.

Anche alcuni informatori di TheVerge hanno confermato che il nuovo tablet di HTC arriverà a breve sebbene non siano stati forniti ulteriori dettagli. Nelle precedenti occasioni sono state proposte le date dell'8 ottobre e del 16 ottobre; quello che sembra molto probabile è che il dispositivo venga presentato assieme ad Android L divenendo quindi veicolo del lancio della nuova versione del sistema operativo di Google.

Via | TheVerge.com

HTC Nexus 9 verrà forse presentato il 16 ottobre

Dopo un lungo periodo dominato dalle pervasive indiscrezioni su dispositivi come i nuovi Xperia Z3, il Samsung Galaxy Note 4 o l'iPhone 6 di Apple, che verrà lanciato in Italia tra poco meno di una decina di giorni, finalmente è arrivato anche il turno di un nuovo dispositivo Nexus di farla da protagonista.

Come da copione, qualche fortunello ha ricevuto il suo iPhone 6 in anticipo. Ecco il video che testimonia il momento dell'unboxing.

Il nome dell'HTC Nexus 9, o HTC Volantis com'era noto attraverso alcune news, non è certo sconosciuto al pubblico che assiste all'evolversi del mondo dei gadget elettronici e della tecnologia mobile ed il numero di leaks che lo riguardano sta aumentando.

La più recente è stata trasmessa da Paul O'Brien, fondatore di MoDaCo, che cita un informatore anonimo riguardo la possibile data di presentazione del Nexus 9 contraddicendo le precedenti voci. Anziché l'8 ottobre come inizialmente proposto, l'unveiling dovrebbe avvenire il 16 ottobre, tra circa un mese, nello stesso periodo in cui dovrebbero venire alla luce anche il nuovo Android L ed uno smartphone Nexus 6.


Non è ancora stato possibile vedere le forme del Nexus 9 ma abbiamo potuto posare gli occhi su uno dei suoi possibili accessori; alcune immagini infatti mostravano una tastiera bluetooth opzionale costruita da HTC stessa.

Secondo quanto appreso finora il Nexus 9 avrà un display da 8,9 pollici, misura inusuale per Google, con risoluzione 2048x1440 pixel, accompagnato da 4GB di RAM ed una fotocamera da 8 megapixel. Al cuore delle sue dotazioni tecniche ci sarà invece un potente processore Nvidia Tegra K1, che ha già dato prova di essere in grado di sbaragliare la concorrenza.

Via | Twitter

  • shares
  • Mail