Origine dei popoli europei, discendiamo anche da una popolazione del Nord

Scoperta una terza popolazione, proveniente dal Nord, a cui sarebbero legate le origini dei popoli europei

i discendenti degli europei

Continuano le ricerche sull'origine dei popoli europei, e con loro le scoperte: stando a degli studi condotti dall'Università di Tubinga in collaborazione con l'Harvard Medical School di Boston, la popolazione europea discenderebbe da ben tre popolazioni preistoriche, tutte e tre provenienti da aree geografiche differenti (tenete sempre presente la mappa che vi abbiamo proposto in apertura).

Andando più a fondo, scopriamo che di questi tre gruppi fanno parte i cacciatori-raccoglitori originari dell'Europa Occidentale, gli agricoltori del Vicino Oriente e, infine, la terza popolazione scoperta oggi: proveniente dal Nord dell'Eurasia, si tratta dello stesso popolo da cui discenderebbero anche i nativi americani. Insomma, il nostro albero genealogico è stato risidegnato grazie a questo gruppo di cento ricercatori provenienti da tutto il mondo e coordinati da David Reich, della già citata Università di Boston.

Approfondisci: Boein e SpaceX riporteranno gli USA nello spazio

Lo studio è stato pubblicato su Nature (a dire il vero, si è aggiudicato persino la copertina) e ha visto procedere scienziati e ricercatori in questo modo nel corso degli anni: è stato confrontato il DNA di oltre duemila europei moderni con quello di otto cacciatori di ottomila anni fa delle aree geografiche designanti Lussemburgo e Svezia; poi con quello di un agricoltore di settemila anni fa della Germania; non vi era traccia finora, però, di questa terza popolazione, nel senso che le tracce della sua esistenza erano ricavabili solo dal DNA dei moderni e da nessuna delle sequenze genetiche degli uomini antichi. Nel 2013 qualcosa è cambiato: in Siberia è stato scoperto questo terzo gruppo, vale a dire degli scheletri di persone vissute fra 17 e 24mila anni fa.

Approfondisci: i batteri delle api sostituiranno gli antibiotici?

E non è finita qui: sempre questi studi, infatti, hanno fatto emergere che il gruppo di agricoltori giunti dal Vicino Oriente discende, a sua volta, da un altro antico gruppo: la "popolazione euroasiatica basale", che sarebbe stato il primo ad allontanarsi dal grande gruppo delle popolazioni non-africane, ed è proprio partendo da questa scoperta che la scienza continuerà la sue meravigliose indagini ed entusiasmanti scoperte.

Via | BBC Knowledge

  • shares
  • Mail