Silverlit: mini elicottero con videocamera integrata IR Spy Cam

Silverlit continua a proporre nuovi modelli di elicotteri tascabili radiocomandati e, questa volta, si concentra sul video con il mini elicottero IR Spy Cam. Si tratta dell'evoluzione del PicooZ del 2007 e del Mission Swat Truck del 2009, con i naturali miglioramenti portati dal tempo. Più stabile, più veloce, anche più bello. Ma la vera novità è la videocamera integrata sul muso dell'elicottero. Attenzione: niente di chè, si tratta di un modello da 1.3 Megapixel con ottica fissa che non fa certo riprese spettacolari, ma era necessario mantenere basso il peso. Anche per questo la plastica abbonda. Ma volete mettere il divertimento di sorvolare casa o l'ufficio riprendendo le teste di parenti e colleghi?

La ricarica dell'elicottero avviene con una normale porta Usb ed è frequente perché la batteria è minuscola e deve alimentare anche il faretto a led, fondamentale nelle riprese notturne. Il telecomando è anch'esso di plastica, anche abbastanza grezza, e come i modelli precedenti comunica con il mini elicottero via raggi infrarossi. Il che vuol dire che si deve mantenere la visibilità tra telecomando ed elicottero e non ci si deve allontanare troppo, altrimenti si sgancia il segnale. Compromesso fondamentale per mantenere basso il prezzo, che si aggira sulle 70 sterline.

Sempre per risparmiare non c'è traccia di display sul telecomando, quindi non si sa esattamente cosa ha ripreso l'aggeggino durante il volo fino a quando non si scarica il file sul Pc. File che, a dirla tutta, non può neanche essere lunghissimo (appena tre minuti alla risoluzione di 640x480 pixel) perché la memoria integrata è di soli 128 Mb e non è espandibile. Insomma, costa relativamente poco e vale i soldi che bisogna spendere, né un centesimo in più né uno in meno. Ma deve essere divertentissimo...

Via | Silverlit

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: