Sony HDR-AZ1 Action Cam Mini all'IFA 2014

Sony ha scelto la principale fiera tecnologica europea per presentare la sua ultima opera nel comparto delle action cam, dove si pone con note di forte richiamo.

Sony HDR-AZ1 Action Cam Mini

All’IFA 2014 di Berlino, in programma fino al 10 settembre, Sony ha svelato la nuova minuscola telecamera del suo catalogo, spingendo verso nuovi lidi dimensionali il modello HDR-AZ1.

Il risultato degli sforzi progettuali è un’opera di grande compattezza, con un corpo più piccolo del 30% rispetto ai prodotti precedenti della stessa gamma. Una delle caratteristiche di questa realizzazione è la possibilità di abbinarla al telecomando da polso Live-View Remote, con cui governarne le dinamiche, in modo agile e funzionale. In questo caso il prezzo suggerito sale a 350 dollari, contro i 250 del pacchetto base.

La Sony HDR-AZ1 Action Cam Mini consente riprese Full HD (1080p), con filmati al bit rate di 50 mbps nel formato XAVC S. Per garantire riprese nitide e ben calibrate dispone di una avanzato stabilizzatore SteadyShot.

Facile da trasportare e ben concepita nei suoi aspetti pratici, che la preservano da molte avversità, la nuova telecamera mignon di Sony presentata in Germania si offre con note convincenti anche sul fronte audio, dove promette risultati degni della qualità complessiva del prodotto.

La scheda tecnica parla di una lente ZEISS grandangolare, di un sensore CMOS Exmor RTM retroilluminato e di un nuovissimo processore BIONZ XTM, che elevano la bontà di ciò che si cela sotto i gradevoli lineamenti del dispositivo. Diversi gli accessori disponibili, adatti ai vari impieghi. Per lo sbarco sul mercato bisognerà aspettare il mese di ottobre, che è ormai dietro l’angolo.

Via | Slashgear.com

  • shares
  • Mail