Alienware Area-51, design folle e incredibili caratteristiche per il PC da gamer definitivo.

Alienware ha presentato un PC con un case piuttosto strano, ma quello che sta all'interno è ancora più sensazionale: arriva Alienware Area-51.

Chiudete gli occhi e immaginate il case di un PC. Ecco, scommetto che avrete pensato al classico cassone metallico tower, magari colorato, che ormai è diventato un oggetto semi-dimenticato nelle nostre case. È un design razionale se è necessario inserire componentistica ingombrante in un guscio protettivo - ma Alienware ha delle idee differenti.

Dimenticate robetta da casual gamer come i laptop o i vecchi case, Alienware Area-51 non assomiglia a un normale PC, ma dopo tutto non lo è. È un PC da gamer, e questo vuol dire che dentro il suo case deve comprimere “di peggio”, componentistica potente, sistemi di raffreddamento. E una buona dose di spacconaggine. Direi che ci sono riusciti, perché questo super PC sembra davvero uscito dalla famosa base segreta del deserto.


Area-51 è disegnato con sei lati, con una forma più o meno triangolare. Come succede con il “bidone” Mac Pro, questa forma (che Alienware definisce “Triad”) ha delle funzioni pratiche, come quello di rimuovere la macchina da muri, tavoli, e superfici piane che potrebbero ostacolarne la ventilazione.

Immagini in anteprima Alienware Area-51

Considerate bene: un processore Intel Haswell-E di ultimissima generazione con fino ad otto core, memoria RAM DDR4 e slot sufficienti per TRE schede grafiche full length, double wide... Avrà davvero bisogno di essere ventilato. Il sistema di raffreddamento è ad aria e non è particolarmente esotico, salvo che per la forma che ne massimizza i benefici.

Alienware vanta la possibilità di arrivare fino ad una grafica di gioco 4K, anche se al momento non esistono - che io sappia - dei display 4K abbastanza veloci per stare dietro a un gamer (anche se all'IFA 2014 ne arriveranno di particolari come questo modello LG). Diciamo che l’Area-51 è pronto per la prossima generazione, e sebbene non ci siano dei dettagli precisi sul suo prezzo, credo che il budget segreto della CIA sia necessario per acquistarne uno. Dovremmo poterlo vedere in prima persona andando all'IFA di Berlino, si spera con una dimostrazione di gaming 4K (siamo tutti curiosi, giusto?).

  • shares
  • Mail