Samsung Galaxy Note 4 compare in un render ed un breve video hands-on

A pochissimi giorni dalla data della presentazione ufficiale il Samsung Galaxy Note 4 viene rivelato da alcune nuove leak. Il phablet del produttore coreano compare in un render e in un video di prova che rivela ben poco.


Samsung-Galaxy-Note-4-render

Con l'ingente numero di video ed immagini teaser che Samsung pubblica a ritmo sostenuto in una una vera e propria inondazione mediatica, ormai non ci sono più molti dubbi riguardo al fatto che la nuova ammiraglia dei phablet della gigante coreano dell'elettronica verrà rivelata ufficialmente nel corso delle prime giornate dell'IFA 2014.

Il Samsung Galaxy Note 4 è stato indiscutibilmente uno dei più chiacchierati tra i nuovi dispositivi in arrivo per la stagione autunnale e non sono mancati i riferimenti tecnici e visivi che hanno consentito agli interessati di fantasticare sulle sue forme.

La più recente tra le indiscrezioni sembra quasi voler prendere in giro i video teaser di Samsung nonché la diffusissima mania per le leak e le anticipazioni. Il materiale proviene dalla corea ed è stato trasmesso dal sito Techtastic.nl, fonte di numerose news sul mondo dell'elettronica con un grado di attendibilità generalmente buono.

Il brevissimo filmato promette una prova diretta del Galaxy Note 4 ma non consegna altro che qualche fotogramma di un dispositivo il cui design è nascosto da una dummy-box. Nel video vediamo quello che dovrebbe essere il display da 5,7 pollici a risoluzione QHD con l'interfaccia di Google Maps ed una Stylus Pen in nero ed oro.

Nel frattempo da Androidauthority arriva un render di buona qualità che evidenzia ulteriormente i dettagli del design del poderoso phablet. Naturalmente come ogni leak va preso con la dovuta dose di scetticismo.

Secondo quanto appreso il Galaxy Note 4 sarà dotato di display Super Amoled da 5,7 pollici a 2560x1440 pixel (Quad HD) e 515ppi, 4GB di RAM, fotocamere da 16 megapixel con OIS e verrà presentato il 3 settembre durante l'evento Unpacked all'IFA 2014 di Berlino.

  • shares
  • Mail