HTC Nexus 9, confermato il chip Tegra K1 a 64-bit

Nuove informazioni trapelate in rete confermano la presenza del system on chip Nvidia Tegra K1 nell'inedito Nexus 9. HTC aggiungerà anche il tablet alla lista di dispositivi con processore a 64-bit accanto ai nuovi smartphone Desire.


Nexus-9-Tegra-K1

Le voci riguardanti i nuovi dispositivi Nexus continuano a farsi strada tra le news acquisendo sempre più solidità. Si parla già da diverse settimane del prossimo tablet che entrerà a far parte della famiglia di terminali “firmata” da Google e come già sappiamo sarà HTC produrlo.

La società taiwanese sembra aver piuttosto chiaro in mente qual è il suo attuale obbiettivo. Il traguardo è quello dei system on chip dotati di CPU con architettura a 64-bit che, a giudicare dal recente numero di leak, raggiungeranno una diffusione capillare tra i prodotti HTC.

Il produttore non ha fatto segreto della sua intenzione di rivelare due nuovi smartphone con processore a 64-bit, un telefono budget, l'HTC Desire 510 con Snapdragon 410 ed il più potente dispositivo di fascia media HTC Desire 820 che si avvarrà invece del chip Snapdragon 615.

Leggi anche: HTC Desire 510, uno smartphone budget con LTE e SoC a 64-bit

Del Nexus 9, conosciuto nelle leak anche come HTC Volantis, conoscevamo già questo dettaglio che ci viene confermato ancora una volta. La fonte è l'immagine di una schermata del software CPU-Z che mostra appunto i dettagli tecnici del tablet. La scheda fa riferimento al SoC Tegra K1, componente piuttosto potente che, secondo il produttore, dovrebbe essere 1.5 volte più efficiente degli altri chip mobile.


La stessa fonte, TK Tech News, conferma anche la presenza di ben 4GB di RAM ed indica un punteggio di 58k ottenuto dal tablet nel benchmark di AnTuTu. Non è certo quando il tablet verrà presentato mentre sappiamo che tra le altre caratteristiche tecniche figureranno un display da 8,9 pollici a 1440 x 2048 pixel, una fotocamera da 8 megapixel ed Android L.

Via | TK Tech News

  • shares
  • Mail