Il pesciolino con la protesi a carrozzetta

Sono stato alla Lift Conference di Marsiglia, e nella parte chiamata Experience ho visto questo strano carrellino che vi ho fotografato. Di cosa si tratta?

E' una di quelle idee esagerate, in cui la fantasia materializza qualcosa di assurdo ma totalmente sensato. Lo ha creato il collettivo Dardex Mort2faim. E' un pesce che cammina.

Il pinnuto ha dei sensori che rilevano il movimento nel suo piccolo acquario. E da lì, un sistema robotizzato replica il movimento del pesce al di fuori dell'acqua - in altre parole, il carrettino si muove quando il pesce si muove. Il pesce può finalmente andare a spasso nel mondo reale. E infatti gironzolava nel suo recinto in tutta tranquillità.

Mi direte voi che a questo punto gli mancava solo la pipa, il setter irlandese e il quotidiano piegato sottobraccio. Infatti, è così. Gli manca cappello, pipa e libro di poesie. Poi è pronto per la passeggiatina al parco. Vedetelo nel video dopo il clic.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: