AMD rivela nuovi processori dedicati per tablet

AMD Hondo

Fino ad oggi AMD ha sempre tenuto ben nascosti i propri piani riguardo il settore tablet, svelando i propri assi soltanto questo mese. Ciò che è chiaro è che i primi processori delle Z-Series, nome in codice Desna, non sono molto diversi da quelli della linea Fusion, ma stando ad una roadmap trapelata ieri, il trend cambierà con la prossima serie, il cui nome sembra essere "Hondo".

Si può quindi supporre che la prossima serie di APU avrà una serie di caratteristiche che andranno al di là del contenimento del fattore di forma, come, ad esempio, output VGA, supporto PCIe, oltre - sarebbe decisamente il caso - ad almeno un paio di porte USB.

Tali processori aggiungeranno ai dispositivi che ne faranno uso anche la modalità "active standby" per mantenere la connessione riducendo le richieste di potenza e tagliando così i consumi di batteria di circa un terzo. La previsione dell'inizio produzione di Hondo è per il secondo trimestre del 2012 e verrà quindi sostituito dalla CPU Samara, dotata di un nuovo core grafico.

  • shares
  • Mail