Samsung Galaxy Mega 6.3, il phablet salva la vita a un ladro

Un Samsun Galaxy Mega 6.3 salva la vita al suo proprietario: ecco cosa è successo

samsung galaxy mega 2 proiettile

Non sono ancora chiare le dinamiche dell'accaduto, ma è certo che Samsung Galaxy Mega 6.3, noto phablet dell'azienda, ha salvato la vita al suo proprietario. Il fatto è accaduto in Taiwan, dove la discussione fra due uomini è degenerata; la fonte che vi proponiamo parla di un tentativo di furto, in realtà, ma altre parlano proprio di litigio verbale: in entrambi i casi si arriva alla stessa conclusione, comunque, e cioè che uno dei due voleva sottrarre all'altro il suo portafogli.

L'altro si è sentito in diritto, a quel punto, di difendersi e di sparare senza pensarci troppo; ed è adesso che entra in scena il phablet: neanche fossimo in un film di fantascienza, invece di esplodere - come recentemente è successo a un altro dispositivo dell'azienda - ha difeso il suo proprietario. Un phablet a misura di proiettile, insomma, e non si tratta neanche di una bufala, visto che la foto che vi mostriamo mette chiaramente in evidenza dove fosse diretto il colpo.

Una scocca di plastica salva la vita


La scocca di plastica di Samsung Galaxy Mega 6.3, infatti, ha bloccato il proiettile, permettendo poi alla polizia di indagare sull'accaduto, un po' come già successo qualche mese fa con HTC Evo 3D: anche questo smartphone, infatti, riuscì a salvare la vita di un uomo, in circostanze completamente diverse per fortuna.

Approfondisci: cinque accessori a ricarica solare per smartphone

Per una volta, insomma, Samsung avrà davvero di cui vantarsi.

Via | BGR

  • shares
  • Mail