I migliori tablet economici del 2016, le novità di Onda V919

Conviene acquistare i tablet economici oppure anche il migliore del 2016 merita lo scaffale? Scopri tutte le novità in questo post continuamente aggiornato

12/05/2016, ore 19.00

Continuiamo a parlarvi di tablet economici in questo 2016 sempre più ricco di proposte, anche se non sempre convenienti, e lo facciamo con il tablet Onda V919 che oggi conosce la versione Android di quel modello che finora era stato venduto con OS Microsoft a circa 30 dollari in più: e forse sarebbe stato meglio evitare aggiornamenti di questo tipo, visto che, se il prezzo è diminuito, non si può certo dire che le caratteristiche tecniche siano migliorate.

Il display rimane sempre quello da 9.7 pollici, con la risoluzione che scende, però, da 2048 x 1536 pixel a 1024 x 768. Anche la RAM diminuisce (a un GB) e supporta, in questo caso, un processore Intel Sofia da 1 Ghz e non un Soc Atom X5; lo storage è lo stesso - 16 GB - e la connettività è completa; interessante la presenza della doppia fotocamera, con la posteriore da 2 megapixel, e buona la batteria da 7mila 200 mAh: nonostante questo, però, forse tra i tablet economici Onda V919 non spicca certo per essere il migliore, pur essendo venduto a soli 122 dollari.

Vi lasciamo a una sua foto:

nuovo-tablet-onda-v919.jpg

Via | Tablet-news

- Mik -

I tablet economici migliori: le vecchie proposte


05/06/2015, ore 15.00

tablet economici

I migliori tablet economici del 2015? La domanda è forse un po' troppo ambiziosa, perché vengono prodotte centinaia di tipologie diverse di tablet ogni anno, e dunque non possiamo assicurarvi che quelli che vi presenteremo sono per forza i più convenienti (anche perché un'offerta potrebbe arrivare a proporvi dei prezzi ancor più bassi qualcosa di ancor più interessante: questo, nella migliore delle ipotesi, ovviamente). Certo è che sicuramente vale la pena dare un'occhiata, perché non si tratta di tablet scadenti.


  • Il primo è Amazon Fire HD 6, che vi consigliamo perché costa 99 euro e offre una memoria da 8 GB: è in linea, al meno da questo punto di vista, con le proposte del settore per chi non intende spendere più di 100 euro. Un tablet, per giunta, che è estremamente personalizzabile e che può essere usato anche da un'intera famiglia con bambini. Ovviamente, si tratta di un tablet economico e dunque, oltre al solo GB di RAM (che troverete un po' ovunque), offre prestazioni decenti ma non eccellenti: non è indicato per chi cerca molto spazio, non essendo espandibile la memoria.

  • Altro tablet, altro prezzo: vi presentiamo Acer Iconia Tab A1-840, molto più elegante del primo (non è in plastica, ma in alluminio) e anche più performante, essendo dotato di slot per schede microSD e di porta micro-HDMI. Peccato per i troppi software preinstallati, che ovviamente riducono la memoria di partenza; per il resto, autonomia pari a 7.5 ore, risoluzione pari a 1280 x 800 pixel e processore Intel Atom Z3735G rendono il prodotto valutabile per un acquisto. Prezzo pari a 140 euro un po' ovunque.

  • Archos 79 Xenon è senz'altro il tablet migliore di quelli che vi abbiamo presentato: costa 125 euro, ma ha la stessa risoluzione dell'Acer Iconia che vi abbiamo presentato. Parliamo di un tablet con GPS, Bluetooth 4.0 e con connettività dati HSUPA @42.2 Mbps (anche per le classiche chiamate), e dunque non solo con connessione WiFi. Peccato per la batteria, che dura una giornata lavorativa (ma da un tablet ci si aspetta di più). Il sensore da 2 megapixel per le fotografie completa il tutto. Direi che è un buon prodotto.

  • Di tablet economici buoni e convenienti ce ne sono molti altri; a luglio, per esempio, è stato presentato KingSing W8, che costa 99 dollari ed è perfettamente in linea con le soluzioni del mercato: anche questo, 8 pollici con risoluzione 1280 x 800 pixel, connettività completa e memoria espandibile, ma con la possibilità di fare foto con un sensore migliore; il tablet è infatti equipaggiato con due fotocamere: una da 2 megapixel e una da 5, dunque buone per il settore di riferimento. KingSing W8 non è l'unico tablet a 100 dollari: ce ne sono molti altri, ma questo colpisce particolarmente proprio per il comparto fotografico.


Approfondisci: come proteggere il tablet e lo smartphone al mare

Per il resto, anche se questi sono i tablet economici migliori del 2015, forse vi conviene risparmiare un po' di più e buttarvi su qualcosa di più costoso (sempre che il tablet non vi serva per funzioni semplici): una tavoletta con un solo gigabyte di RAM non è proprio il massimo, e poi, diciamocelo, anche poter fare video e fotografie decenti dev'essere alla base di una buona esperienza d'uso. Occhio, insomma, perché "chi risparmia spreca" è un proverbio azzeccato in quasi tutti i casi.

Fonte | Targatocn.it

- Mik -

  • shares
  • Mail