LeapPad, un tablet dedicato ai bambini

leappad

LeapFrog è una azienda che produce giochi, libri e prodotti innovativi per bambini. Ora, con l'annuncio del nuovo tablet LeapPad la compagnia si è buttata nella competizione di settore, sebbene punti ad una fascia di mercato diversa. Il LeapPad ha una memoria da 2GB ed è dotato di un touchscreen da 480×272. Il tablet è dotato di fotocamera, registratore video, microfono e penna, oltre ad essere dotato di un sensore di movimento, principalmente utilizzato per alcuni giochi ed attività di apprendimento.

La parte più interessante di questo tablet è la capacità autoadattiva nell'aumentare il grado di difficoltà. Per esempio, ogni ebook presente sul LeapPad ha tre livelli diversi di difficoltà; se il bambino che ne usufruisce procede nella storia con relativa velocità di comprensione, LeapPad può incrementare il livello di difficoltà e di complessità del testo. Lo stesso principio vale anche per altri giochi ed apps disponibili per il tablet. I bambini più piccoli avranno così le prime basi di fonetica, matematica e sillabazione (il tanto amato spelling) attraverso diverse attività su LeapPad; potranno quindi usufruire di lezioni di geografia, lingue straniere, musica, scienza ed anche lezioni di vita, come, per esempio, imparare a spazzolare i denti.

Le applicazioni già incluse in bundle prevedono didattica su arte, storia, animazioni e fotografia. Tramite queste, i bambini possono creare le loro storie e lavori grafici, oltre a poter animare i personaggi delle fiabe. Una volta finite queste attività, i fieri genitori possono condividere i risultati tramite email o Facebook. Il LeapPad sarà disponibile sia in rosa che verde a partire da 99.99 dollari (69,58 euro al cambio attuale). Verrà distribuito globalmente a partire dal 15 agosto, ma se siete in vacanza con i vostri figli negli Stati Uniti o in Canada, il dispositivo sarà già disponibile dal primo di agosto.

[Via CrunchGear]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: