Samsung Galaxy Tab S, la presentazione italiana dei nuovi tablet

Samsung ha da poco introdotto in Italia i suoi nuovi tablet di fascia alta, Samsung Galaxy Tab S 8.4 e Galaxy Tab S 10.5'' In occasione della presentazione ufficiale di Milano anche Blogo ha avuto l'occasione di vedere da vicino e toccare con mano i due dispositivi.


samsung-galaxy-tab-s
Come ampiamente anticipato nel corso delle ultime settimane, Samsung ha finalmente sollevato il velo che copriva le due nuove aggiunte per la sua già affollata lineup di tablet. In questo caso però non ci troviamo semplicemente di fronte ad una mera new-entry che va ad ingrossare l'offerta del produttore coreano, ma ai migliori dispositivi di tutta la gamma Galaxy.

I due nuovi campioni di Samsung, Galaxy Tab S 8.4'' e Galaxy Tab S 10.5'' sono stati protagonisti di innumerevoli indiscrezioni e rumors nei mesi passati e non c'è molto che già non sappiamo in loro proposito. Grazie alla presentazione ufficiale tenutasi nelle scorse ore a Milano, Blogo ha avuto la possibilità di dare un'occhiata ravvicinata a questi due tablet, fotografarli e constatarne l'effettiva potenza.


Abbiamo già potuto vedere come Samsung non si sia affatto risparmiata quanto a dotazioni tecniche per i due tablet. Dal punto di vista del design i Galaxy Tab S ripropongono le linee ed i particolari che siamo abituati a vedere quando guardiamo dispositivi della serie Galaxy (nella foto di copertina il modello da 10.5 pollici). Si tratta inolre di due terminali piuttosto sottili e leggeri nonostante le dimensioni non certo esigue: lo spessore è di 6,6mm mentre il peso è di 467 grammi nella versione da 10.5 pollici e di 298 grammi in quella da 8,4.

Display


La caratteristica chiave dei Galaxy Tab S è indubbiamente lo schermo. Si tratta dei primi tablet, dall'uscita del Galaxy Tab 7.7, a fare uso di un pannello Super Amoled che come sappiamo garantisce un'eccellente contrasto ed un'impareggiabile resa dei colori. La scelta di diagonali come 8,4'' e 10.5'' – non le più popolari – è certamente giustificata ed anzi apprezzata. I due tablet superano un traguardo anche nella risoluzione, portando tra le mani degli utenti un display con qualità Quad HD a 2560x1440 pixel.




Scheda tecnica e prezzo


I Galaxy Tab S hanno naturalmente a disposizione una serie di componenti di alto livello, la principale delle quali è il SoC di casa Samsung, Exynos 5420 con processore octa-core composto da quattro core Cortex A15 a 1,9GHz e quattro core Cortex A7 a 1,3GHz ed uno speciale modem LTE Intel. Sono inoltre dotati di scanner per le impronte digitali,nonché di una batteria da 4900mAh che promette fino a 12 ore di autonomia in riproduzione video.
I due tablet saranno disponibili nei prossimi giorni rispettivamente al prezzo di 499€ e 599€.


    Display: 8,4 pollici/10.5 pollici super Amoled 2560 x 1600 (WQXGA)
    Processore: Samsung, Exynos 5420 Octa-Core 1.9GHz, 1.3GHz
    Memoria: 3GB di RAM
    Archiviazione: 16GB/32GB
    Fotocamera: posteriore CMOS 8.0 MP, anteriore CMOS 2.1 MP
    Sensori: Accelerometro, Sensore Hall, Campo magnetico, Giroscopio, Sensore RGB, Sensore impronte digitali
    Connettività: Wi-Fi, LTE, Bluetooth 4.0, Glonass, GPS, Beidou
    Dimensioni: 212.8 x 125.6 x 6.6 /177.3 x 247.3 x 6.6
    Peso: 298g/467g
    Batteria: 4900mAh
    Sistema Operativo: Android 4.4 KitKat
  • shares
  • Mail