Asus Robin, lo smartwatch più sottile e conveniente di tutti

Asus Robin sarà uno smartwatch indimenticabile per i consumatori: ecco perché

asus robin smartwatch

Se le indiscrezioni in questione dovessero essere confermate, Asus Robin sarà davvero lo smartwatch più sottile e conveniente di quelli che troviamo attualmente sul mercato: a lanciare questi pettegolezzi nel web è stato TechCrunch, che a sua volta ha citato delle fonti ovviamente anonime ma vicine al colosso tecnologico. Cerchiamo di fare il punto della situazione e di capire cosa si nasconde dietro a questo nome.

Lo smartwatch dovrebbe essere venduto a una cifra tra i 99 e i 149 dollari, quindi praticamente niente a confronto dei prezzi praticati da Samsung, LG e compagnie varie, le quali partono quasi tutte da 200 dollari; a questo, poi, dovete aggiungere che Asus Robin sarà dotato di tutte le feature di cui attualmente sono provvisti tutti gli orologi intelligenti: non parliamo di uno stand alone - questo è chiaro -, ma l'azienda è comunque intenzionata a portare sul suo smartwatch cardiofrequenzimetro e applicazioni legate al fitness di tutto rispetto.

Ecco LG G Watch e Samsung Gear Live in un bel video-confronto

L'uscita di Asus Robin, purtroppo, avverrà a settembre: qualcuno potrebbe pensare che sia troppo tardi - anche perché iWatch dovrebbe uscire più o meno nello stesso periodo -; ma Asus ha spiegato che ha preferito ritardare il rilascio piuttosto che proporre un orologio incompleto, un po' come quello di LG, che, pur essendo molto bello, non dispone del sensore per la rilevazione del battito cardiaco, proprio per via dei tempi ristretti.

Non appena sapremo altro, vi aggiorneremo: quanto sappiamo adesso, però, ci piace un sacco, visto che uno smartwatch a circa 100 euro è un acquisto di tutto rispetto.

Via | Neowin

  • shares
  • Mail