Galateo hi-tech: come essere più eleganti nei messaggi

Proseguiamo il nostro cammino nel sentiero delle buone maniere in ambito tecnologico. Anche il modo in cui si scrive sui gadget, indipendentemente dai contenuti, può comunicare sensazioni.

Galateo hi-tech scrittura

Nel galateo hi-tech è importante anche il modo in cui si scrive. Tutti sappiamo quanto le parole possano ferire più di un’arma, ma qui non entriamo nel merito dei contenuti, che ognuno gestisce in base alla sensibilità personale.

Un testo non comunica sensazioni solo in base alla sequenza di frasi e parole, ma anche per la forma estetica usata nella composizione. In una società invasa da cellulari, smartphone, tablet e computer diventa fondamentale un uso corretto dei diversi aspetti stilistici, per evitare scivoloni poco benefici sul piano dell’immagine.

Galateo hi-tech: 5 cose da non fare con i nostri gadget

Tante volte ci capita di registrare, magari nelle email o sui post di Facebook, l’uso totale e costante dei caratteri maiuscoli. Questo nella netiquette di internet viene spesso letto come un modo urlato per trasmettere i messaggi, quindi sarebbe meglio usare i caratteri minuscoli.

Ad alcuni potrà sembrare eccessivo, ma nell’ottica del bon ton quest'uso distorto della scrittura è altamente sconsigliato. Del resto, a pensarci bene, un simile comportamento equivale al desiderio (magari inconsapevole) di mettersi in mostra e di esibire i propri contenuti, quasi a volergli dare priorità muscolare a prescindere dall’essenza del messaggio o dell’oggetto.

I caratteri minuscoli, oltre che più eleganti, danno una dimensione più sana alla conversazione online, mettendo tutto nella giusta misura, almeno esteticamente, perché poi sono i contenuti a sancire la qualità della comunicazione e dello stile interiore di chi li manda.

  • shares
  • Mail