Xiaomi MiPad disponibile dal primo luglio, l'uscita del tablet è vicina

Xiaomi MiPad uscirà il primo luglio: il tablet cinese è pronto al rilascio (purtroppo non in Europa)

Vicina, ma non per noi. Purtroppo: sapete bene che Xiaomi MiPad è un tablet cinese e, in quanto tale, è davvero difficile che possa essere venduto anche in Europa e quindi in Italia (d'altra parte, è stata la stessa Xiaomi a sottolineare che, al momento, fra i suoi obiettivi il mondo occidentale non rientra di certo, e non sbagliando: sta avendo molto successo in Cina e nei paesi vicini, ma aprirsi così tanto a un mercato del tutto nuovo potrebbe rivelarsi il classico passo più lungo della gamma).

Xiaomi MiPad è stato presentato agli inizi di maggio, come vi abbiamo già segnalato qui su Gadgetblog: si tratta di un tablet di fascia alta che ha davvero pochi rivali sul mercato, soprattutto se si considera il rapporto qualità-prezzo (che è l'arma vincente di Xiaomi sia rispetto agli smartphone sia rispetto ai tablet); ricordiamo solo alcune delle sue caratteristiche: SoC Nvidia Tegra K1, per un comparto grafico dei migliori; display Retina da 7.9 pollici; 2 GB di memoria RAM e una batteria da 6700 mAh, per un'autonomia che certo non lascia a desiderare.

Ecco dieci gadget assurdi direttamente dal Giappone

A quando l'uscita europea?


xiaomi mipad

Ci piacerebbe tanto potervene consigliare l'acquisto, ma purtroppo non possiamo: pensate che Xiaomi MiPad costa soltanto 1499 yuan, corrispondenti a circa 180 euro; se ci fosse stato lo store europeo di Xiaomi, chissà quanti ne avrebbero approfittato... neanche questo progetto, però, è stato confermato dall'azienda: non ci resta che restare a guardare, insomma, visto che le ultime offerte di cui vi abbiamo parlato non sono minimamente paragonabili a questa.

Via | MIUI Redifining Android

  • shares
  • Mail