Smart Beam Mini Portable Projector: proiettore a forma di cubo di Rubik

I produttori di gadget tecnologici hanno una grande fantasia, oltre a una notevole competenza ingegneristica. L’estro porta a concepire dei modelli insoliti.

Proiettore tascabile

Lo Smart Beam Mini Portable Projector è un proiettore compatto di SKT. Per le sue dimensioni particolarmente contenute potrebbe entrare in una comoda tasca, ma non è nato per questo. Il suo obiettivo è quello di fornire uno strumento funzionale, che può stare in una borsa, senza occupare tanto spazio.

Con le sue credenziali, riesce magnificamente nella missione, rivelandosi comodo da trasportare. Le sue forme imitano quelle del cubo di Rubik, che ha fatto impazzire molti di noi nel tentativo di risolverne le complesse alchimie. Per fortuna qui non bisogna allineare delle caselle colorate, seguendo difficili sequenze adatte a chi ha visione e pazienza. Anzi, è la semplicità la sua chiave d’uso.

Questo proiettore portatile, leggero e facile da usare, è ideale per presentazioni, soprattutto in occasione di viaggi. Il prodotto può andare sia per esperienze fra amici che per riunioni più formali, con il valore aggiunto di una grande comodità, connessa alle dimensioni "mignon".

Brookstone Pocket Projector Slim, proiettore portatile da smartphone

I colori sbarazzini, che spaziano dal rosso al blu, passando per il verde e il giallo, sono adatti a chi ha una visione allegra della vita, ma in certi casi una combinazione del genere, unita alla particolare ispirazione estetica dell’articolo, può mettere in imbarazzo. Lo Smart Beam Mini Portable Projector può essere collegato a uno smartphone, a un laptop o ad altri dispositivi. Ha anche una funzione di regolazione della messa a fuoco, mentre una luce indicatrice di carica aiuta a capire quando collegare l’apparecchio alla sorgente energetica.

Via | Trendhunter.com

  • shares
  • Mail