Titan Zeus, un televisore da 370 pollici a 1.2 milioni di euro

Qualche volta la voglia di esagerare prevale su tutto il resto, come nel caso del Titan Zeus, un televisore da record, nato per fare notizia.

Il Titan Zeus è uno dei più grandi televisori al mondo. Con i suoi 370 pollici mette in ombra i due esemplari a schermo piatto custoditi nell’appartamento di Barney Stinson, fermi a quota 300.

Questo modello, di dimensioni davvero enormi, è stato pensato sia per uso interno che esterno, ma è così grande che per avere una visione ottimale bisogna tenersi a cinquanta metri di distanza.

TV LCD 110X9000US TCL da 199mila euro: 279 cm di diagonale per il televisore da sceicchi

La sua costruzione porta la firma della società Titan Screens, nata in tempi recenti. Al momento solo un esemplare risulta venduto. Anonimo l’acquirente, che ha preferito una comprensibile riservatezza. Si conosce però il prezzo del suo apparecchio, costato più di 1.2 milioni di euro, istallazione compresa. La cifra spesa ne fa il secondo esemplare più caro al mondo, fra quelli di cui si ha notizia.

titan-zeus

Probabilmente, in questi giorni di sport, il proprietario starà gustando insieme agli amici le partite dei Mondiali di calcio 2014 su questo schermo. Lui, che non è stato spaventato dal prezzo stratosferico del Titan Zeus, ha pieno titolo per godersi i frutti del suo sacrificio economico.

Personalmente avrei preferito orientare in modo diverso le risorse, ma ognuno usa i suoi soldi come meglio crede. IL tv LCD 4K di Titan è largo otto metri e alto cinque metri. Per accoglierlo ci vuole una sala grande quanto un capannone industriale, ma chi può permettersi un acquisto a sette cifre per un aggeggio del genere non dovrebbe avere problemi a ricavare nella villa personale uno spazio ad hoc, adeguatamente dimensionato. Pare che del modello siano stati prodotti quattro pezzi. Un secondo esemplare potrebbe essere stato già acquistato.

Via | Luxurylaunches.com

  • shares
  • Mail