Asus Transformer Book Flip, il nuovo convertibile a 360°

Asus ha presentato al Computex 2014 di Taipei una nuova linea di dispositivi convertibili. I terminali Asus Transformer Book Flip sono dotati di uno display in grado di ruotare di 360° e si basano su sistema operativo Windows 8.


asus transformer book flip
Conosciamo bene la passione di Asus per la creazione di dispositivi che si trovano a cavallo tra due categorie, ibridi che puntano a rendere fosca la separazione tra i diversi tipi di utilizzo. La compagnia taiwanese presta particolare attenzione soprattutto alla combinazione tra tablet e laptop e ci sono già diversi dispositivi simili in circolazione che riportano il nome “Transformer”.

Quale migliore momento per presentarne una nuova serie se non il Computex 2014 di Taipei dunque? La grande fiera annuale dei computer ha avuto inizio nelle scorse ore ed Asus ha già presentato uno dei suoi nuovi elementi, l'Asus Transformer Book Flip.

Immediatamente, nell'osservare le foto che giungono dall'evento taiwanese, è facile riconoscere l'idea alla base di questi terminali ed il loro scopo è evidente. Il Transformer Book Flip assomiglia non poco ad un prodotto che già conosciamo, ovvero lo Yoga di Lenovo.

Leggi: Lenovo Yoga 2 Pro

Ci troviamo di fronte ad un nuovo portatile pieghevole, dunque, le cui giunture sono in grado di far ruotare lo schermo di 360°, permettendogli di cambiare forma e di passare da laptop a “tablet.”
Asus non si limita però a proporre un singolo modello dimostrativo ed ha pensato ad un'intera lineup costituita, per ora, da quattro modelli.

L'Asus TP300 è il più piccolo, con display da 13,3 pollici, un peso di 1,75Kg, GPU NVIDIA GT820M e scocca in metallo, le ultime due caratteristiche condivise anche dal TP500 le cui misure salgono a 15,6 pollici. Il costo dovrebbe aggirarsi rispettivamente attorno ai 552€ e 859€ per le versioni base. Del modello da 14 pollici TP450 si sa poco mentre il TP550 sarà la versione più economica da 15,6 pollici con display HD.

Naturalmente i prezzi potranno variare molto in base alle diverse configurazioni che comprendono chip Intel Core di Quarta generazione (Haswell) i3, i5 e i7, fino ad 8GB di RAM, 1TB di memoria interna oppure SSD.

Il lancio dovrebbe essere effettuato alla fine di Giugno.

Via | Engadget.com

  • shares
  • Mail