LG G Watch stand alone solo in Corea del Nord? Ancora rumor sullo smartwatch

Che sia questo LG G Watch con modulo SIM incorporato? Il dispositivo dovrebbe fare la sua comparsa solo in Corea del Nord

Non abbiamo conferme ufficiali da parte di LG, ovviamente, ma pare che il suo nuovo smartwatch sia dotato di modulo SIM per le chiamate, in perfetta autonomia e indipendenza, dunque, rispetto a smartphone o phablet: le conferme non sono ancora arrivate da parte della compagnia, ma quest'oggi un'altra sigla ha fatto la sua comparsa, precisamente su Twitter, come riportiamo tra le fonti; si tratta di LG-W105S, codice dietro al quale si nasconderebbe proprio il nuovo orologio stand-alone.

Non solo belle notizie, però, per l'utenza non coreana che avrebbe voluto provare il dispositivo: al momento, infatti, pare che LG G Watch sarà venduto soltanto in Corea del Nord, dove si scontrerà senz'altro con Samsung Gear Solo, smartwatch che certo non ha bisogno di presentazioni e la cui uscita è prevista in tutto il globo.

Le indiscrezioni in questioni sono davvero interessanti, almeno a nostro avviso, visto che un orologio intelligente che dipende esclusivamente da altri dispositivi proprio intelligente non è (e poi, dato il prezzo medio, ce lo si aspetta pure che i nuovi orologi propongano qualcosa di bello e realmente innovativo, no?).

Scopri la bellezza e la potenza del nuovo smartwatch Kairos

Lo smartwatch LG stand-alone esiste davvero


Le informazioni sull'esistenza di questo smartwatch stand-alone arrivavano direttamente da alcuni media coreani, che parlano di un LG G Watch da commercializzare entro la fine di giugno, grazie ad alcuni operatori locali, dei quali, però, non è stato fatto il nome; al momento, non possiamo che proporvi le foto che seguono (e che risalgono alla fine di maggio), chiedendovi di guardare la gallery con estrema cautela: quello raffigurato potrebbe essere uno smartwatch diverso dal nostro LG G Watch con scheda SIM e rappresenterebbe, nel caso, l'orologio con Android Wear di cui tanto si è parlato in questi giorni (e di cui si fa menzione nel video di apertura dell'articolo).

La strategia aziendale e le foto di LG G Watch stand alone


LG G Watch stand alone in foto

Le previsioni sulla strategia aziendale, insomma, sono tutt'altro che inazzardabili: così come ha già fatto Samsung con Samsung Gear Solo, pare evidente che LG voglia puntare sia su uno smartwatch che monti il Robottino Verde - la cui uscita è prevista in tutto il mondo fino a prova contraria - sia su uno smartwatch che si appoggi al Robottino ma che si comporti come dispositivo autonomo (e dunque più costoso); idea, quest'ultima, che potrebbe rivelarsi vincente, visto che il mercato smartwatch non sembra essere messo così male e che, se pubblicizzato per bene, un dispositivo del genere non potrebbe che attirare l'attenzione di molti consumatori. Vi terremo aggiornati.

Via | News.inews24.com | Upleaks

  • shares
  • Mail