Tablet Google con sensori 3D, Project Tango non solo per gli smartphone

Secondo The Wall Street Journal, Google sarebbe al lavoro su un tablet con sensori 3D

La notizia è stata battuta poco fa dalle agenzie di stampa nazionali e internazionali: pare che Project Tango non abbia come oggetto soltanto gli smartphone con sensori 3D ma anche i tablet, o meglio: un tablet, che - secondo The Wall Street Journal - potrebbe essere presentato entro la fine di giugno, forse prima della conferenza dedicata agli sviluppatori (ricordiamo che il Google I/O è stato fissato per il 25-26 giugno, quindi occhio a tenere d'occhio queste date).

Gran parte delle notizie su questo tablet Google con sensori 3D sono ovviamente dei rumor, ma, vista la fonte, e considerando che Google sta già lavorando su uno smartphone dello stesso tipo, non possiamo che ritenerli piuttosto fondati. The Wall Street Journal, per l'esattezza, parla di 4mila pezzi di tablet da lanciare il prossimo mese: il dispositivo avrebbe un display da 7 pollici, due fotocamere sul retro, sensori infrarossi e un software avanzato - ancora non descritto nei dettagli - per la cattura delle immagini in tre dimensioni. Insomma, un bel dispositivo, anche se poi bisogna vedere a quale prezzo sarà venduto.

Scopri come scegliere bene i tablet da 7 pollici!

I lavori di Google con Project Tango


tablet google

Ricordiamo che a febbraio Google aveva presentato uno smartphone molto simile per Project Tango, con le prime unità disponibili da metà marzo per gli sviluppatori: questo dispositivo, pensate, era in grado di effettuare oltre 250mila rivelazioni tridimensionali al secondo e di aggiornare la propria posizione in tempo reale. Lo smartphone - sempre secondo quanto aveva rivelato Google - avrebbe potuto garantire la "navigazione indoor", vale a dire la possibilità di misurare gli spazi per muoversi meglio (con conseguenze positive per persone affette da disabilità di vario tipo). Speriamo che anche questo tablet, insomma, non ci deluda.

Via | ANSA | The Wall Street Journal

  • shares
  • Mail