Samsung Galaxy Gear è il leader del mercato smartwatch (in crescita del 250%)

Nel mercato smartwatch Samsung Galaxy Gear oggi gioca la parte del leone: ecco tutti i dati

Quello che emerge dai dati messi in evidenza da Strategy Analytics non è tanto il numero di vendite di Samsung Galaxy Gear, che pure è il protagonista di questo post, quanto la crescita esponenziale del settore degli smartwatch, che ha fatto registrare un incremento del 250%. Percentuale sorprendente, se considerate che finora non è stato rilasciato un dispositivo in grado di dare davvero lustro alla categoria (parliamo di iWatch, che, però, dovrebbe arrivare a oltre un migliaio di dollari con il suo modello top gamma).

I dati di Strategy Analytics fanno riferimento alle vendite registrate fra gennaio e marzo: a imporsi sugli smartwatch è stato Samsung Galaxy Gear, quindi il primo modello dell'azienda, da molti considerato un vero e proprio flop per il rapporto fra smartwatch spediti e smartwatch venduti. Rapporto che, evidentemente, è andato migliorando nel tempo, visto che il primo modello di smartwatch è riuscito a imporsi persino su Samsung Gear 2 e Samsung Gear 2 Neo, gli ultimi orologi intelligenti della compagnia.
Una concorrenza agguerrita ma non troppo
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear

immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear
immagini hands-on Samsung Galaxy Gear

Ricordiamo che la concorrenza di Samsung, al momento, non è agguerritissima (anche perché non tutti sfornano smartwatch come fossero smartphone di fascia bassa): sul mercato possono essere acquistati Sony SmartWatch 2, Pebble e qualche altra soluzione, che, però, ha un prezzo decisamente troppo elevato per una diffusione capillare.

Galaxy Gear non è un dispositivo stand alone - purtroppo! - e, in quanto a noi, non ci ha mai convinto, anche per il prezzo: a voi, invece, piace come orologio? Lo acquisterete o preferite aspettare le proposte Apple?

Via | Cnet

  • shares
  • Mail