Samsung Galaxy Note 4 distribuito ai carrier americani? Gli ultimi rumor sul phablet

Ecco tutte le ultime indiscrezioni su Samsung Galaxy Note 4

Samsung Galaxy Note 4 non è stato ancora annunciato dalla compagnia e le indiscrezioni che abbiamo raccolto finora sul phablet non sono certo tali da permetterci di stendere una scheda tecnica con gli elementi più importanti per una sua attenta valutazione. Le indiscrezioni trapelate in queste ultime ore, però, fanno pensare a un annuncio immimente o quasi, visto che parlano di una distribuzione ai carrier americani vicinissima. Non parliamo di lancio, ovviamente, perché siamo sicuri che il periodo di rilascio sarà sempre l'ultimo trimestre dell'anno o comunque l'ultima parte del penultimo, quando Samsung Galaxy Note 4 andrà a scontrarsi con i nuovi prodotti Apple.

Parliamo di rumor da prendere con la dovuta cautela, ovviamente: finora si era parlato, in effetti, di una variante di Samsung Galaxy Note 3 (con nome in codice SM-N910), e proprio questa versione oggi potrebbe essere il tanto atteso Galaxy Note 4. Cos'altro è emerso in rete? Sono trapelate diverse indiscrezioni sulle specifiche tecniche, ma ricordiamo - e sottolineiamo - che siamo ancora troppo lontani dal lancio per dar loro completamente credito.

Una breve scheda tecnica per Samsung Galaxy Note 4


samsung galaxy note 4

Vediamo, comunque, una prima breve scheda tecnica:


  • Display QHD con risoluzione 2560×1440 pixel, forse con 6 pollici;

  • RAM da 3 GB;

  • Fotocamera principale da 16 megapixel;

  • Sistema operativo: Android 4.4.2 KitKat con TouchWiz aggiornata.


Tutto il resto, invece, è avvolto dal mistero e potrebbe esserlo per molto tempo; tranne il prezzo, ovviamente, visto che, se Samsung non ha diminuito quello di Galaxy S5, non vediamo perché debba comportarsi diversamente con Galaxy Note 4. Chi di voi attende con ansia il phablet dei coreani?

Via | Sam Mobile

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail