Scanner Plustek SmartOffice PS4080U, rapida versatilità

In ambito lavorativo, specie su scala aziendale, la velocità è un parametro di importanza vitale in un contesto competitivo sempre più agguerrito, dove il risparmio sui costi e sui tempi assume valenza prioritaria.

PS4080U_03

Recuperare tempo nella digitalizzazione dei documenti è molto comodo, specie in ambito produttivo, dove l’accelerazione dei cicli si traduce in economie di scala più o meno grandi, sempre utili nel quadro della sfida commerciale.

Il nuovo scanner SmartOffice PS4080U di Plustek promette grande efficienza su questo fronte, per incrementare la produttività, grazie alle sue doti, che permettono di digitalizzare plichi di documenti di vario genere, anche in modalità fronte e retro, rapidamente e con la massima affidabilità.

Elevata qualità

Questo modello, dotato di un alimentatore automatico di documenti (ADF) integrato, con capacità fino a 100 fogli, dispone di sensore a ultrasuoni interno per il rilevamento degli errori, consentendo all’operatore di intervenire immediatamente, per correggere il ciclo, senza grosse perdite di tempo.

PS4080U è uno scanner dipartimentale, capace di lavorare su grandi numeri, con ottimi risultati. Documenti cartacei, moduli continui e fogli fino a circa 5 metri (200 pollici) di lunghezza, patenti, certificati e card di vario tipo possono essere acquisiti in modo semplice, rapido e senza la necessità di particolari impostazioni.

Molto rapido

Una vera gioia per chi lo usa, in termini di semplicità e velocità di esecuzione. Quest’ultimo parametro viene ben rappresentato dalla capacità dello strumento di digitalizzare fino a 40 pagine al minuto e 80 immagini al minuto, rilevando in automatico la dimensione dei documenti. La presenza del driver TWAIN assicura elevati livelli di compatibilità con le applicazioni più diffuse. Il prezzo consigliato è di 629 euro.

Via | Plustek.com

  • shares
  • Mail