Samsung investe 1.25 miliardi per supportare gli sviluppatori Tizen

Samsung Gear App Challenge è il nuovo concorso indetto dai coreani per finanziare lo sviluppo di app per Tizen OS

Samsung ha investito altri 1.25 miliardi sul suo Tizen: non sappiamo ancora quali siano i progetti della compagnia, se e quando avrà intenzione di portare il sistema operativo di produzione interna su uno smartphone; è certo, però, che Google non può dormire sonni tranquilli, perché, nonostante i coreani abbiano più volte ripetuto che non sarà abbandonato Android, l'esistenza di Tizen OS non corrisponde certo a un pettegolezzo e il fatto che Samsung sia il principale produttore di smartphone al mondo non può che aggravare la situazione.

Al momento, però, Google può stare relativamente tranquilla: Tizen non ha ancora delle applicazioni che siano in grado di renderlo un degno concorrente di Android e iOS, ed è per questo che Samsung ha voluto fare un investimento superiore al miliardo di dollari: l'obiettivo è incentivare gli sviluppatori a programmare per Tizen OS nell'ambito del concorso Samsung Gear App Challenge, affinché non solo gli smartphone possano offrire un sistema operativo giovane e completo ma anche perché gli smartwatch possano migliorare nel tempo (ricordiamo, infatti, che Samsung Gear 2 equipaggia proprio il nuovo OS). Il concorso partirà l'8 maggio e gli sviluppatori potranno partecipare a questa sorta di sfida da un bel po' di località: Brasile, Corea del Sud, Malesia, Russia, Singapore e Stati Uniti d'America, Brasile e Russia; al team della migliore applicazione, pensate, saranno donati ben 100mila dollari, ovviamente fino a esaurimento budget.

Microsoft insegna


tizen os

Ricordiamo che una strategia del genere è stata già attuata da Microsoft e in genere attira non pochi programmatori minori: qualcuno penserà che le grandi software house inizieranno a investire solo con i guadagni ed è vero, ma un grande sviluppatore, prima che diventasse tale, non è partito da zero? Speriamo, insomma, che a Samsung vada tutto per il verso giusto e che questo concorso permetta agli sviluppatori più validi di mostrare le proprie qualità.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail